Unione dei Comuni del Sorbara

Unione dei Comuni del Sorbara

Salta la navigazione





Servizio Civile Nazionale 2018

Lo scorso 20 agosto 2018 è stato pubblicato il Bando Ordinario di Servizio Civile Nazionale: 404 i posti di servizio civile nazionale disponibili nel territorio della provincia di Modena, di cui 13 presso l'Unione Comuni del Sorbara nelle sedi di Bastiglia, Bomporto, Nonantola e Ravarino, suddivisi in 3 progetti.
I giovani, tra i 18 e i 28 anni, potranno scegliere, in base alle attitudini personali e formative, tra tre differenti progetti inerenti attività di assistenza e animazione rivolte a bambini, anziani, profughi e diversamente abili, attività di promozione culturale e aggregazione giovanile, tutela ed educazione dei minori, tutela del patrimonio artistico e culturale.

Requisiti e condizioni di ammissione
Il Bando Ordinario di Servizio Civile Nazionale è rivolto a tutti i giovani, senza distinzione di sesso, che posseggano i seguenti requisiti alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande e, ad eccezione del limite di età, che li mantengano sino al termine del servizio:

  • età compresa tra i 18 e i 28 anni (non superati al momento di presentazione della domanda);
  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell'Unione europea ovvere essere cittadini non comunitari ma regolarmente soggiornanti;
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

Non possono presentare domanda i giovani che:

  • abbiano già prestato servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che lo stiano prestando ai sensi della legge n. 64 del 2001, nonché coloro che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella 5 realizzazione di progetti di servizio civile nazionale per l’attuazione del programma europeo Garanzia Giovani e per l’attuazione del progetto sperimentale europeo IVO4ALL;
  • abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi;
  • appartengano ai corpi militari o alle forze di polizia.

Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale l’aver già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” o aver interrotto il servizio civile nazionale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell’ente originato da segnalazione dei volontari.

Presentazione delle domande
È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale. La domanda, firmata dal richiedente, deve essere:

  • redatta secondo il modello allegato "SCN_domanda_di_ammissione", attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso e avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere;
  • corredata dal modulo "SCN_dichiarazione_titoli", contenente i dati relativi ai titoli, e dal modulo "SCN_informativa_privacy", debitamente compilati e firmati;
  • accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale;

Le domande devono essere presentate direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto (quindi presso l'ufficio Protocollo di uno dei Comuni di Bastiglia, Bomporto, Nonantola e Ravarino), entro e non oltre le

  • ore 18.00 del 28 settembre 2018 per la consegna a mano
  • ore 23.59 del 28 settembre 2018 per la spedizione tramite PEC o raccomandata A/R

esclusivamente secondo le seguenti modalità:

  1. con Posta Elettronica Certificata (PEC) - art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 - di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;
  2. a mezzo “raccomandata A/R”;
  3. consegnate a mano.

La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nei bandi innanzi citati, indipendentemente dalla circostanza che non si partecipi alle selezioni. La mancata sottoscrizione e/o la presentazione della domanda fuori termine è causa di esclusione dalla selezione, analogamente al mancato invio della fotocopia del documento di identità; è invece sanabile la presentazione di una fotocopia di un documento di identità scaduto.

Allegati
Di seguito è riportata la modulistica necessaria per la presentazione della domanda, i 3 progetti banditi dall'Unione Comuni del Sorbara ed una tabella riepilogativa dei progetti e dei posti disponibili per i 4 Comuni (Bastiglia, Bomporto, Nonantola e Ravarino) dell'Unione Comuni del Sorbara.

Primo inserimento del 23/08/2018 -- Ultimo aggiornamento del 30/08/2018 ore 08.27 -- N° visioni: 756 - Stampa


Torna su


Sei il visitatore n° 3.341.106 - Totale utenti attualmente collegati: 152

Strumenti per la lettura: Visualizza il testo a caratteri normali Visualizza il testo a caratteri grandi Visualizza il testo ad elevato contrasto Visualizza il testo senza grafica

Ultimo aggiornamento: Martedì, 25 Settembre 2018 ore 16.52

Stemma dell'Unione dei Comuni del Sorbara
Unione dei Comuni del Sorbara
Via Per Modena, 7 - 41030 Bomporto (MO)
Tel. 059 800 711 - Fax 059 818 033
Posta elettronica certificata: unionedelsorbara@cert.unionedelsorbara.mo.it
Partita IVA 02716680364
Privacy - Note legali

© 2005-2018 Unione dei Comuni del Sorbara - Sito realizzato con stile e criterio da Aitec.it

Amministrazione Trasparente

Unione del Sorbara - Torna alla pagina iniziale Comune di Bastiglia Comune di Bomporto Comune di Nonantola Comune di Ravarino Comune di San Cesario sul Panaro Comune di Castelfranco Emilia